Addobbi per Natale all'arancia

Quest'anno per addobbare l'albero di natale vi proponiamo di utilizzare le bucce di agrumi vari (arance, pompelmo, limoni...), una decorazione biodegradabile, naturale economica e anche profumata!

Natale è lontano ma possiamo intanto provvedere, ogni volta che consumiamo un agrume, a prepararlo per il suo prossimo utilizzo e mettere quindi da parte un pezzetto del nostro albero di Natale 2013 poco per volta.


Come si fa
preparazione
Lava il frutto.
Taglialo in due parti e spremi il succo.
Taglia la buccia in raggi partendo da un cm circa dal centro facendo attenzione che i "petali" rimangano attaccati.
Con la punta di un coltellino stacca delicatamente la parte di spicchio rimasto dalla parte bianca della buccia.

essicatura
Per chi ha una essicatrice il gioco è semplice, in caso contrario si possono far seccare ponendo le scorze pressate (tra due pezzi di cartone o in mezzo a due fogli di carta assorbente) su un termosifone e aspettare qualche giorno godendo del profumo di agrume che si sprigiona nella stanza, oppure usando il forno ventilato a 60-70° per qualche oretta (se il vostro forno non è ventilato basta lasciare l'anta un po' aperta per favorire la ventilazione).

Ecco l'albero di Natale che abbiamo pensato per valorizzare questi straordinari addobbi:
L'albero natalizio di rami e agrumi

Tags: costruire, natale, decorazioni, arance

© RIPRODUZIONE RISERVATA | Seguici su