I fiori di pesco di carta



I fiori di pesco annunciano la primavera, possiamo costruirli usando colori e rotoli di cartone, per una primavera che non sfiorirà mai...
Primo gioco da fare è andare alla ricerca di tutti i colori che abbiamo in casa sulla tonalità del rosa: matite, pennarelli, acquarelli, pastelli ecc... ci serviranno tutti per dare sfumature diverse ai fiori di pesco.



Raccolti i colori ritagliamo i rotoli di carta e iniziamo a colorarli.

cosa serve
qualche ramo secco o da potatura
rotoli di carta igienica
spillatrice
forbici
colori (tutte le tonalità del rosa)


come si fa
Crea due tagli paralleli di circa due cm nella parte bassa del rotolo (ti serviranno per incastrare il fiore sul ramo). Puoi poi fermare i due lembi con la spillatrice, per fissare il fiore al ramo.
Dalla parte opposta del rotolo pratica 5 tagli di uguale lunghezza per fare i petali. Rivolta i petali all'esterno e ritaglia i bordi per arrotondarli.
Colora i petali con matite e pennarelli di tutte le tonalità del rosa.

Salva

Tags: costruire, fiori di pesco, primavera, fiori di carta

© RIPRODUZIONE RISERVATA | Seguici su