• Home
  • Blog
  • Festa di capodanno (scolastico) a settembre!

Festa di capodanno (scolastico) a settembre!


L'inizio di un nuovo anno è un appuntamento importante da festeggiare, anche quando si tratta del nuovo anno... scolastico!
È l’anno dedicato a tutti gli studenti, dalle scuole primarie all'università (dove l'anno diventa accademico): è importante iniziarlo bene. per esempio con una bella festa!
Oltre all'aspetto ludico, stabilire una data per il "capodanno scolastico" prima che la scuola inizi, significa anche stabilire un tempo in cui riprendere gradualmente uno stile di vita più sano e orientato alla ripresa dei ritmi scolastici. Per esempio andando a dormire un po' più presto per svegliarsi gradualmente prima come sarà necessario fare durante l'inverno. Lo stessa vale per l'alimentazione, dimentichiamoci qualche eccesso vacanziero e torniamo a seguire un regine alimentare sano, vario ed equilibrato che apporti energia e forza ai piccoli studenti. Inoltre, finiti i compiti per le vacanze, il capodanno scolastico, può essere il momento adatto per organizzare bene l'ambiente di studio riordinando lo spazio dedicato e attrezzandolo con gli strumenti che saranno necessari per le varie attività legate allo studio (colori, app dedicate, tradizionali enciclopedie cartacee e attrezzature varie).

 




Organizziamo quindi la "Festa del capodanno scolastico"!

1_Stabilisci una data nella prima metà di settembre, cioè tra il rientro dalle vacanze all'inizio della scuola.

2_Crea gli inviti/segnalibro e distribuiscili
_Scarica il nostro template gratuito in formato Word, da qui (vai alla pagina di download)
_Ritaglia la forma dell'invito. Personalizzalo con il software Word, inserendo le coordinate della festa in programma (dove, quando, a che ora e un recapito per il r.s.v.p.)
_Piega l'invito a fisarmonica seguendo le quattro linee nere e consegnali.

3_Buoni propositi e premi. Come si usano gli inviti
Nelle due facce interne i bambini invitati alla festa possono scrivere il loro buon proposito per l'anno scolastico che va a cominciare. Aiutiamoli a sceglierne uno leggermente impegnativo ma comunque realizzabile, per esempio migliorare l'andamento scolastico in qualche materia o la condotta, studiare con più regolarità nel doposcuola o dedicare un'oretta allo studio anche nel weekend ecc...) e il premio se l'impresa viene portata a termine (concordato con i genitori).
L'invito piegato e chiuso con una punta di colla o una clips può essere usato come segnalibro e può servire per scopi motivazionali, ovviamente, anche senza organizzare la festa di capodanno scolastico.

4_Buon anno (scolastico)!
La festa si aprirà con un sonoro brindisi per gli auguri, con tanto di conto alla rovescia, proprio come si fa per il capodanno vero. Le bevande (frullati freschi e smoothies ancora colorati da frutta e verdura estiva), saranno servite, se possibile, dentro le bottiglie di spumante (riciclate e ben lavate) con bicchieri a calice (di plastica) e accompagnate da qualche stuzzichino sottoforma di finger food.

La festa si colorerà subito di allegria e chiacchiere, anche perché probabilmente sarà la prima volta che i bambini si rivedono dopo le vacanze e avranno molto da raccontarsi circa le loro avventure estive!


Leggi anche:

Salva

Salva

Tags: festa, scuola, tornare a scuola, back to school

© RIPRODUZIONE RISERVATA | Seguici su